Come scaricare i propri dati da Facebook sullo smartphone

Al giorno d’oggi c’è veramente l’imbarazzo della scelta e sono davvero tanti i social presenti in circolazione utilizzati ogni giorno da una marea di utenti. Fra i più importanti e visitate senz’altro spicca Facebook che il creatore Mark Zuckerberg in questi anni è riuscito a perfezionare notevolmente. Facebook sta cercando in ogni modo di venire incontro il più possibile a tutti gli iscritti cercando mese dopo mese di aumentare il livello di sicurezza. Saper scaricare i propri dati da Facebook sotto questo punto di vista è di vitale importanza. Ora qui sotto vedremo come si può attuare il tutto utilizzando direttamente il proprio telefono e non necessariamente facendo accesso dal computer.

Scaricare i propri dati da Facebook sullo smartphone

Iniziamo con il dire che scaricare i propri dati da Facebook sul telefono è facilissimo. Per effettuare il download dei dati su dispositivi Android, iPhone o altri, bisogna aprire il proprio browser preferito e fare accesso al sito di Facebook. Di base, il social blu andrà ad aprire la versione dedicata ai telefoni, anche se si dovrà ugualmente fare accesso alla versione desktop per scaricare i propri dati. Detto questo entrate nella barra di navigazione e cambiate la m. con www. per poter cosi fare accesso alla versione desktop.

A questo punto fate un tap sul triangolo rovesciato, situato in alto a destra della schermata e scegliete la voce impostazioni, scorrendo la pagina troverete la dicitura Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook. Nella pagina che si aprirà selezionare la voce Avvia il mio archivio, inserite la password e confermate la richiesta di download dei propri dati.

Infine, ogni dato scaricato verrà direttamente inviato all’indirizzo mail registrato al momento dell’iscrizione su Facebook.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here