Come disattivare il correttore automatico su smartphone Android

Tantissimi smartphone Android ancora ad oggi mettono a disposizione un’opzione di correzione del tutto automatica che ha l’obiettivo principale di andare a correggere qualunque tipo di errore ortografico nel corso di una semplice scrittura di un testo. Non è proprio perfetto e spesso alla lunga può risultare noioso, in particolar modo nei casi in cui si tenta di correggere errori che non sono tali. Se per questo motivo si vuole eliminare il correttore automatico sul sistema di Google, vediamo insieme come agire.

Disattivare LA correzione automatica su Android: tutti i passaggi

Il primo passo da mettere in atto è quello di fare accesso alle impostazioni, poi di seguito cercare la voce lingua e inserimento – su qualche dispositivo, come ad esempio Huawei, servirà entrare nelle impostazioni avanzate per trovarla -. Da qui tappare sull’opzione che prende il nome di correzione automatica.

In base alla versione del robottino verde che si sta usando sul proprio telefono, tale opzione potrebbe non essere presente. In tal caso, dunque, è possibile procedere alla disattivazione della correzione automatica direttamente dalle impostazioni della tastiera.

Continuare, quindi, entrando nella propria tastiera predefinita, scorrere fino all’opzione chiamata Correzione testo, auto-correzione. Da questa opzione si potrà non solo disattivare la correzione automatica ma scegliere fra i diversi livelli tra leggera, massima e non attivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here