Come Ridurre il consumo CPU di Chrome velocemente

consumo cpu chrome

Spesso capita che Chrome porta il consumo della CPU fino al massimo. Per questo problema avreste sicuramente riscontrato fastidiosi rallentamenti da parte del PC. Oggi andremo a scoprire come velocizzare google chrome!

Primo Step: Disattivazione dell’accelerazione Hardware

Per disattivare tale funzione entrate nelle impostazioni di Chrome all’indirizzo chrome://settings/ e scorrendo fino al fondo della pagina rimuovete il segno di spunta sulla voce: “Usa accelerazione hardware se disponibile” e riavviate il Browser.

Secondo Step: Modifica di impostazioni e funzioni sperimentali

Anche in questo caso è tutto semplice basta modificare solo due voci. Portatevi all’indirizzo chrome://flags/ e date invio. Ora cercate la voce: “Disattiva elementi canvas 2D accelerati“ e cliccate su Abilita.

Ora cercate la voce: “Attiva unità di rasterizzazione zero-copy ” e impostatela su Disabilitato. Riavviate Chrome e noterete già un netto miglioramento sul consumo di CPU!

Terzo Step (Facoltativo): Rimozione o disattivazione estensioni

Se non siete ancora soddisfatti o se i primi due step non hanno dato i frutti sperati significa che c’è qualche estensione che è avara di risorse! Per scovarla aprite Chrome e poi aprite il Task Manager di Chrome col comandi Shift+Esc. Ora nell’elenco dei processi attivi individuate quello che consuma più CPU (ma anche quelli che consumano troppa memoria RAM in modo anomalo) e disattivate l’estensione che ne è responsabile. Riavviate di volta in volta il Browser finchè non avrete scoperto l’estensione che causa l’anomalia. Una volta scovata eliminatela e avrete risolto!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here