Riparare l’MBR di Windows 8 tramite il Prompt dei comandi

forux
2 Min Read

Puo’ capitare quando si installano altri sistemi operativi o quando si partiziona l’hard disk, di danneggire l’MBR dell’hard disk, una speciale sezione dove sono contenute le informazioni per il boot del sistema impedendo così il corretto avvio del sistema operativo.

Non è nulla di irreparabile ed i dati contenuti nell’hard disk non sono affatto andati persi, quindi mantenete la calma e seguita questa guida per risolvere il problema che io ho riscontrato in seguito all’installazione di Ubuntu 12.10 e alla cancellazione di una partizione dell’hard disk. Nel mio caso l’errore ricevuto riguardava Grub di Ubuntu: “error: no such partition. grub rescue>”, ma la guida vale anche per tutti i casi in cui l’avvio di Windows sia corrotto.

1. Per prima cosa inserite nel PC il DVD di installazione di Windows 8 o la pendrive creata appositamente per l’installazione di Windows ed abilitate dal bios l’avvio da tali periferiche (per entrare nel bios premete F2 o Canc durante l’accensione del PC). Una volta avviato il DVD, dovreste visualizzare questa schermata:

Cliccate quindi su Ripristina il computer.

2. Dalla schermata successiva (come quella sottostante) cliccate quindi su Risoluzione dei problemi.

3. Scegliere quindi Opzioni Avanzate

4. Quindi Prompt dei comandi:

5. Adesso digitate nel prompt dei comandi il seguente comando (senza apici) ‘bootrec /fixmbr’e premete INVIO.

Adesso riavviate il PC per riavere il PC funzionante con Windows che si avvia normalmente senza problemi.

Share This Article
Leave a comment
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici sui social