Come estrarre la traccia Audio da un Video

forux
2 Min Read
Come estrarre audio da un video

Come estrarre audio da un video

Può capitare di aver ripreso un concerto e di volerne estrarre l’audio per poi ascoltarlo con un
qualsiasi player MP3, magari mentre si fa un po’di sport. Certo, si potrebbe sempre avviare la riproduzione del video in background, ma consumerebbe più batteria e sarebbe meno gestibile. Meglio sicuramente convertire il filmato in un normale brano musicale. Se il video è sul nostro telefonino, possiamo usare l’applicazione audio/video converter android. Basta selezionare l’opzione Audio Only quando si deve scegliere il pro lo di conversione.

Opzionalmente possiamo usare l’app convertitore audio video per questo tipo di progetti e che consente anche di tagliare la clip. Se invece stiamo usando il computer, ci sono diversi tool che consentono di estrarre l’audio dai video presenti su Internet. Uno di questi è 4k youtube to mp3.

Usarlo è semplicissimo. Basta incollare il link del video nel programma e al resto pensa tutto lui. Visto che Google non ama che le persone scarichino la musica protetta da copyright da YouTube, non consente agli sviluppatori di pubblicare su Google Play applicazioni che permettono di scaricare dai siti video sui dispositivi Android. Per aggirare questa limitazione le strade sono due. Ci si può a dare a un tool on-line come online video converter (www.onlinevideoconverter.com/mp3-converter).

Basta incollare il link della clip musicale, scegliere il formato audio tra quelli disponibili e cliccare su Start. Pochi secondi e verrà visualizzato il tasto Download per scaricare il brano musicale estratto dal video. A di erenza di altri servizi, consente di scegliere la qualità audio tra i formati AAC, WMA, M4A, FLAC e naturalmente MP3. In alternativa, si può sem- pre usare un’app, ma che deve essere installata manualmente, bypassando così le limitazioni di Google Play.

Una ad esempio è Tubemate di cui può essere scaricato l’APK andando con Chrome sul sito tubemate.net. Per installarla si deve abilitare l’opzione Origini sconosciute sul dispositivo Android.

Share This Article
Leave a comment
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici sui social