Come evitare le Truffe su Facebook Marketplace

0

1iq4j2aZfH8YHVRMRpZ hYw

BUONE REGOLE PER EVITARE LE TRUFFE SU FACEBOOK MARKETPLACE

Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio

1) Non perché conosciamo qualcuno on-line questo significa che sia affidabile.

Bisogna essere cauti quando si tratta di vendite che riguardano computer, smartphone, gioielli e altri oggetti che possono essere facilmente rivenduti. Non abbassare mai la guardia. Se l’articolo si trova in una pagina di vendita locale ma il venditore non vive vicino a noi, meglio acquistare altrove. Per sgamare pro li falsi può essere utile fare una ricerca per immagine su Google utilizzando la foto del pro lo del venditore.

2) Attenti alle informazioni personali.

Alcuni venditori o acquirenti fanno domande su dettagli personali come le ore in cui si è in casa o se c’è qualcun altro con noi. A volte queste domande servono al furfante di turno per scoprire eventuali vulnerabilità. Ci sono domande che dovrebbero farci insospettire come “Sei solo a casa?”. Un criminale usa queste domande per conoscere le nostre abitudini e dove abitiamo per i suoi loschi piani.

3) Fornire pochi dettagli
Meglio non fornire il proprio nome completo e le informazioni. Evitare di andare a casa di qualcuno o far venire a casa propria l’altro. Meglio annullare l’incontro se si hanno dubbi o sospetti.

4) Raccogliere informazioni
È importante raccogliere quante più informazioni possibili sull’altra persona inclusa una descrizione prima della compra/vendita. Possiamo servirci dei social network per trovare altre informazioni. Per scoraggiare eventuali tru atori o criminali, gli si può far credere che si ha un fratello poliziotto o che all’incontro per la compra/vendita ci porteremo altre persone.

5) Coinvolgere un amico
Se possibile, non presentarsi all’incontro per la transazione da soli, ma portare con sé un coniuge, un amico o un parente. Non indossare gioielli o abiti costosi. Prima dell’incontro mettere al corrente altre persone della compra/vendita su Marketplace.

6) Confrontare i prezzi
Fai la tua ricerca prima di acquistare. Controlla quali oggetti simili, nuovi o usati, sono venduti altrove come ad esempio eBay, Subito.it o Amazon. Così puoi renderti conto se il prezzo è davvero conveniente. Nel caso fosse troppo alto, provare a trattare un ribasso portando come supporto i prezzi di altri venditori.

7) AttEnzione ai prezzi troppo bassi
Un vecchio detto recita: “se è troppo bello per essere vero probabilmente è una truffa”. Non sempre si applica ma spesso ci azzecca. Di dare quando un prodotto viene messo in vendita a un prezzo molto più basso di quello normale: potrebbe essere difettato o rubato.

8) Pagamento sicuro
Se si acquista un prodotto che verrà spedito e che non si potrà scambiare di persona, meglio pagare tramite PayPal, può darci una certa protezione nel caso in cui non arrivi.

avatar
  Subscribe  
Notificami