Come Scoprire se una Foto è Autentica o è stata Ritoccata con JPGsnoop

Come capire se una foto è originale o un video è stato ritoccato ? Come capire se una foto è stata ritoccata o un video modificato ? Come scoprire se un’immagine è stata manipolata o alterata da software professionali o non di grafica, fotoritocco come il famoso ADOBE PHOTOSHOP o altri software ? Esistono applicazioni per riuscire a scovare, a scoprire, ad analizzare a fondo una foto nel tentativo di vedere se essa è stata alterata. Pensiamo alle burle relative a presunti esseri alieni, ad ufo, a fotomontaggi di personaggi famosi ritoccati. Quanti scherzi possono venir fatti utilizzando un software di fotoritocco e modificando a piacimento immagini. Ma l’informatica cerca di trovare sempre un sistema per riuscire a capire. Esistono molti software professionali a pagamento se non si sa come fare a verificare se una foto o immagine è autentica ma ve ne sono altri gratuiti da scaricare ed usare su sistemi Windows come XP, Vista e Seven.È il caso di JPGsnoop, un comodo software freeware anche se non in linguaggio italiano, che permette di analizzare i metadati e cioè le informazioni presenti in un file formato immagine che viene creato al momento di uno scatto con fotocamera, cellulare, ecc… I metadati sono codificati con un sistema standard detto Exif che permette anche quindi una decodifica di essi. Data, ora dello scatto, formato e dimensioni immagine, risoluzione ed altri dati sono presenti nei metadati. JPGsnoop decodifica ed analizza proprio i dati Exif non solo di foto ma anche di video.

Il nome del software inganna un pò perchè i formati analizzabili sono diversi tipo :JPG, THM, AVI, DNG, MOV, RAW, PDF. Ma vediamo di elencare alcune sue features :

  1. Semplice nell’utilizzo.
  2. Confronta l’immagine o video con un database interno.
  3. Mostra se una foto è stata scattata da una fotocamera particolare.
  4. Verifica se una immagine è stata elaborata da un software grafico.
  5. Mostra dati come gli istogrammi RGB.
  6. Mostra la qualità della definizione della foto.
  7. Mostra i settaggi della risoluzione originale.
In pratica JPEGsnoop analizza la foto o video prima di tutto cercando di confrontare il materiale ed il suo tipo di compressione con molte firme di compressione presenti all’interno di un suo database. Può scoprire così se una foto è stata ricompressa una seconda volta. Supporta files anche di tipo documento come PDF dove all’interno possono esserci immagini e molti tipi di formati RAW.
Alcuni dati specifici che vengono mostrati dopo un’analisi dal programma, sono per utenti esperti o comunque per fotografi. Per questo vi fornisco l’indirizzo per leggere o scaricare la documentazione in linguaggio italiano (tradotta usandoGoogle Translate) e quello per capire quali passi seguire per una corretta verifica dell’autenticità di un’immagine o video.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here