Le migliori App da installare dopo aver effettuato il root Android

forux
3 Min Read
Best Root Apps for Android
Best Root Apps for Android
Best Root Apps for Android

Abbiamo trovato una serie di applicazioni utili che richiedono i permessi di root, quindi funzionanti solo su dispositivi con rooting portato a termine. Sono tranquillamente reperibili sul Play Store.

ROOT CHECKER

L’abbiamo citata all’inizio dellanostra guida. Si occupa di verificare che il rooting sia stato portato a termine con successo.L’installazione a dire la verità non è indispensabile, perché per verificare che il rooting sia avvenuto correttamente basta installare un’app qualsiasi che richieda i privilegi root.

NOTIFICATIONSOFF

Tra le più utili applicazioni disponibili per device con rootingc’è NotificationsOff. Una volta concesso all’app i privilegi di root richiesti, sarà possibile consultare una lunga lista di applicazioni preinstallate che sono solite inviare notifiche. Deselezionando l’app scelta e salvando l’opzione, non si riceveranno più notifiche moleste o indesiderate.

BATTERY CHARGE LIMIT

I lettori più attenti ricorderanno la guida che abbiamo pubblicato su PC Professionale di aprile 2018, in cui abbiamo fornito alcuni consigli su come aumentare la vita delle batterie di smartphone e tablet. Uno dei consigli era quello di non far scaricare mai completamente la batteria, ma nemmeno caricarla sempre al massimo. Con Battery Charge Limit sarà possibile impostare un limite massimo oltre il quale il dispositivo non sarà più ricaricato.

WIFI PASSWORD VIEWER

Sebbene il nome possa lasciar andare a facili entusiasmi, quest’app non vi consegnerà le password delle reti Wi-Fi dei propri vicini di casa, ma semplicemente vi farà visualizzare quelle che avete già registrato sul vostro smartphone ma di cui vi siete dimenticati. Un tool abbastanza utile, da utilizzare con buon senso.

RIAVVIO RAPIDO

Una semplice app che consentirà di effettuare diversi tipi di riavvio senza dover ricorrere ad alcuna combinazione o trucco. Da qui si puòentrare direttamente anche in modalità bootloader. Utilissima per tutti quei dispositivi datati che magari consentono solo lo spegnimento e non il riavvio, o magari con i tasti mal funzionanti.

L SPEED

Forse l’app più complessa tra quelle elencate. Il dispositivo è completamente nelle mani del possessore, che potrà decidere di potenziare la Cpu, ottimizzare la batteria, impostare lo schermo in bianco e nero e migliorare le animazioni. In questo caso consigliamo l’utilizzo solo agli utenti più esperti che sanno dove mettere le mani. Da usare in ognicaso con molta attenzione.

TITANIUM BACKUP

L’abbiamo citata diverse volte nel corso di questo tutorial e non poteva non esseremenzionata tra le migliori app. Titanium Backup crea dei backup complessi, tra cui non vengono risparmiate nemmeno le app installate, comprese alcune di sistema. Sempre da Titanium sarà anche possibile “congelare” o disinstallare qualsiasi applicazione, nonché spostarle sulla memoria esterna microSd. Assolutamente da non perdere. 

Share This Article
Leave a comment
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments