[GUIDA] Come installare la CyanogenMod con Android 4.3 su LG G2

forux
5 Min Read

Dopo solo poche settimane dall’uscita di LG G2 con sistema Android 4.3, il CyanogenMod è già disponibile. La versione della CyanogenMod 10.2 è quella internazionale, quindi valida anche per l’Italia. Per chi volesse installarla sul proprio dispositivo, di seguito vi diciamo come fare, considerato che pesa 208 MB e può essere scaricata direttamente dal sito web di CyanogenMod. Ecco la guida su come installare CyanogenMod 10.2 su LG G2.

Informazioni generali:

  • Modello Smartphone: LG G2 D802
  • Versione CyanogenMod: Nightly

Per installare la CyanogenMod, eseguire i procedimenti sottostanti in modo conseguenziale, così come sono ordinati.

Ottenere i permessi di ROOT

  • scaricare questo pacchetto (QUI) ed estrarlo sul PC
  • installare i driver specifici per lo smartphone LG G2

Verifica del riconoscimento dello smartphone:

  • aprire il prompt dei comandi e andare nella cartella contenenti i file estratti e digitare: adb devices;
  • dopo aver digitato il comando, dovrebbe comparire un codice che identifica il dispositivo (se non compare vuol dire che il dispositivo non è stato riconosciuto, quindi risolvere prima i problemi.

Abilitare il Debug USB

  • Andare in Impostazioni -> Opzioni sviluppatore -> Debug USB
  • Verificare se le Opzioni sviluppatore sono presenti, altrimenti eseguire questa procedura:      Impostazioni -> Info sul telefono e “tappare” più volte sulla build di Android fin quando non compare il messaggio “Ora sei uno sviluppatore
  • lanciare il file “root.bat” che si trova dentro il pacchetto estratto
  • scollegare il cavo USB quando ci verrà richiesto e disabilitare il Debug USB
  • riabilitare il Debug USB e collegare di nuovo il cavo USB quando ci sarà chiesto
  • alla richiesta se vogliamo scaricare il pacchetto Superuser, accettiamo.

Installazione CWM Recovery 6.0.4.4 per LG G2

  • Ottenere prima i permessi di Root;
  • ora è possibile installare la CWM Recovery 6.0.4.4 su LG G2, che da la possibilità di flashare qualsiasi pacchetto dedicato al modding;
  • scaricare questo file della recovery (QUI);
  • estrarre il pacchetto appena scaricato dentro una cartella qualsiasi;
  • installare un file explorer che prevede il root e copiare i file “g2_security” e “recovery.lok” in /sdcard/
  • aprire il prompt dei comandi e digitare: su
  • se compare un errore o non funziona, allora vuol dire che non avete i permessi di Root e non potete proseguire
  • se invece non c’è nessun errore, digitare:                                                                                                                               dd if=/sdcard/recovery.lok of=dev/block/platform/msm_sdcc.1/by-name/recovery
  • poi digitare: rm /sdcard/g2_security

La procedura è conclusa.

Per entrare nella Recovery

  • spegnere prima il telefono;
  • dopo spento, dovete premere contemporaneamente i tasti “Power” e “Volume giù” fin quando non compare il logo LG;
  • quando compare il logo LG, togliere le dita dai tasti e rimetterli immediatamente fino a quando compare una schermata;
  • quando compare la schermata selezionate “hard reset” e questa vi porterà nella recovery (non sarà fatto alcun hard reset).

Installazione della CyanogenMod per LG G2

  • scaricare il file della ROM da QUI e del pacchetto delle Google Apps (QUI)
  • copiare entrambi i file nella memoria del telefono
  • riavviare in recovery
  • effettuare un nandroid backup
  • effettuare wipe data/factory reset, wipe cache, wipe dalvik cache
  • selezionare “install zip from sd card” e poi “choose zip from sd card
  • scegliere il file della ROM appena copiato e confermare
  • aspettare fino alla conclusione dell’installazione
  • al termine selezionare “install zip from sd card” e poi “choose zip from sd card
  • scegliere il file delle Google Apps appena copiato e confermare
  • quando il procedimento è concluso, riavviare.
Share This Article
Leave a comment
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici sui social