Scoprire se un contatto di whatsapp ti ha in lista o ti ha cancellato dalla Rubrica

whatsapp
w

C’è un modo semplice e veloce per sapere se un contatto ci ha in rubrica. Questo non ci darà la certezza assoluta ma una buona probabilità.

Quando si prova ad aggiungere un numero di telefono, e si ha la certezza che lui non abbia ancora il mio numero, quando compare nella lista contatti di whatsapp possiamo vedere quando si collega, il suo messaggio di stato ma non la sua foto profilo.

Se manca la sua foto profilo molto probabilmente non ci ha salvati nella rubrica del telefono (e quindi non compariamo nel suo whatsapp). Ciò sta a significare che noi possiamo sapere quando si collega e il messaggio di stato che scrive ma lui non vedrà noi quando ci colleghiamo ovviamente. Questo vale anche al contrario, se una persona aggiunge il nostro numero di telefono potrà sapere quando siamo collegati e il nostro messaggio di stato. Noi non possiamo sapere chi ci aggiunge purtoppo, quindi queste informazioni sono reperibili a chiunque ci aggiunge in rubrica a nostra insaputa.

Ovviamente può anche essere possibile che quel contatto non abbia una foto profilo, in tal caso per avere conferma basterebbe chiedere a qualcuno che sa che quella persona lo abbia in rubrica.

In linea generale sono tre gli indicatori che ti permettono di capire se un determinato contatto ha deciso di bloccarti nella famosa app di messaggistica istantanea: le prime avvisaglie possono essere avvertite nel momento in cui non si vanno più a vedere le sue informazioni di accesso, ovvero quei “ultima visita” e “online” che spesso notiamo vicino al nome. Si tratta, però, solo di un indicatore iniziale: l’amico in questione, infatti, potrebbe solo aver cambiato alcune impostazioni proprio per aumentare la sua privacy e non far vedere a nessuno i momenti in cui si connette.

Se, però, ti accorgi, magari confrontando con la lista di contatti di un amico che, quella determinata persona ha cambiato l’immagine del profilodi WhatsApp ma tu, ancora, visualizzi quella vecchia, allora sei di fronte al secondo avviso: potresti, infatti, essere davvero stati cancellati.

Il terzo ed ultimo indicatore sono le spunte vicino al messaggio: se vicino ai messaggi che invii resta sempre la singola spunta e mai la doppia, significa che il testo è stato inviato ma non consegnato al destinatario e che, quindi, con grande probabilità, quest’ultimo ha deciso di bloccarti da WhatsApp.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here