Velocizzare WordPress con Google Instant Pages

forux
1 Min Read
Google Instant Wordpress

La funzione Google Instant Pages presente su Google Chrome e sul motore di ricerca Google, minimizza il tempo di caricamento di un sito web visualizzando la pagina cercata in una frazione di secondo.

E’ possibile sfruttare Google Instant Pages per velocizzare il nostro sito su piattaforma WordPress semplicemente aggiungendo un codice all’Header.

Google Instant Pages basa la sua funzionalità tramite un algoritmo di circa 200 fattori combinati che cercano di determinare quale collegamento sceglierà di cliccare l’utente durante la ricerca.

Come aggiungere il codice per velocizzare il proprio sito su WordPress

E’ necessario aggiungere alcune righe di codice PHP nell’Header del sito WordPress. Andando sul file Manager e aprendo “header.php” dovete aggiungere il seguente codice prima del tag “</head>”:

<?php if(is_archive()) { ?>
<!-- Instant Pages codes for Google Chrome -->
<link rel="prerender" href="<?php echo get_next_posts_page_link(); ?>" />
<?php } ?>

Salvare le modifiche e ri-testare la velocità del sito tramite Google Instant Pages. Come potrete notare il sito risulterà molto più veloce e questo vi farà conquistare la fiducia di molti utenti che finalmente possono navigare tra le pagine del vostro sito senza dover attendere il caricamento completo della pagina.

Share This Article
2 Comments
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Daniele
Daniele
11 anni fa

Ciao,
sto provando a testare il tuo articolo ma ho un dubbio.
Quale header devo modificare? Quello del tema nella cartella wp-contentthemes?
Grazie
Daniele

Forux
Reply to  Daniele
11 anni fa

Si, il file è il seguente: header.php presente nella cartella themes.

Seguici sui social