Importare il proprio blog su facebook

forux
5 Min Read

Disponete di un profilo pubblico su Facebook? Allora sarebbe bene importare il vostro blog sul social network! Sicuramente ricevereste più visiste sul vostro sito e comincereste a riscontrare una seppur minima notorietà, che potrebbe aumentare in base alla qualità dei vostri “pezzi”. Su internet troviamo numerosissime guide su come farlo basandosi prevalentemente sul metodo delle “Note”. Oggi noi di iochatto vogliamo mostrarvi un’altra via molto più elegante ed efficace. Ecco quale.

Qui di seguito troverete tutti quanti i passaggi uno ad uno:

  • Apriamo la pagina del nostro profilo pubblico su Facebook.
  • Clickiamo sulla sezione applicazioni nel menu presente in basso a sinistra e selezioniamo Ads e pagine.

  • Ora selezioniamo la voce Pagine e clickiamo su Modifica pagina. In qusto modo si aprirà il pannello di amministrazione principale del vostro profilo pubblico.
  • A metà della pagina, dove troviamo scritto “Note”, clickiamo sull’icona matita in alto a destra e scegliamo “Impostazione applicazioni”.
  • Da qui possiamo accedere alla sezione “Importare un Blog esterno” nella pagina. Facciamo un copia incolla dell’URL del nostro sito e successivamente clickiamo su inzia l’importazione. Ricordate che dovete importare solamente il vostro blog e non altri che non abbiano esplicitamente affermato il permesso di pubblicazione dei propri contenuti (la quale deve essere totale e non parziale per questioni di diritti d’autore).
  • Una volta fatto questo potrete vedere un’anteprima di come Facebook importerà i vostri contenuti presenti nel blog. Il tutto nella solità semplicità ed eleganza.
  • Soddisfatti di come dovrebbe risultare alla fine, scorriamo in fondo alla nostra pagina e clickiamo su “Conferma impostazione” e attivando i feed automatici. In tal modo Facebook si aggiornerà da solo ogni qual volta che posterete un nuovo articolo sul vostro blog.

Ora i vostri post saranno continuamente importati dal social network. Molto semplice vero? A parer mio anche più efficace del solito metodo delle “Note”. Poi comunque ognuno sceglie la via che più gli piace.

Share This Article
Leave a comment
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici sui social