Criptare i propri file sul Computer con TrueCrypt

Avete mai voluto criptare qualche vostro file, una cartella oppure un volume ma non sapete come fare?

Bene, questa guida fa proprio al caso vostro! Vi spiegherò passo dopo passo i procedimenti per mettere al sicuro i vostri dati personali da occhi indiscreti.

 

Funzionalità del programma

Il programma di cui vi parlerò si chiama TrueCrypt, noto software open source (disponibile per Windows, Mac e GNU\Linux), che utilizza la tecnica della criptazione on-the-fly: cioè crea un volume virtuale protetto da password (contenitore), che successivamente potrà essere montato come un disco vero. Questo programma inoltre permette di criptare il disco dove risiede Windows e anche la partizione di avvio (Boot), creare un volume nascosto nel sistema operativo e infine proteggere chiavette USB!

Installazione

Il programma è liberamente reperibile a questo indirizzo. Una volta scaricata l’ultima versione stabile, installatela; durante il setup potrete scegliere due tipi di installazione, quella normale o quella in cui estrarre i file da memorizzare in una chiavetta USB (procedura che spiegherò più avanti).

Il programma è totalmente in inglese, ma se desiderate averlo tradotto in italiano, basta scaricare il pacchetto apposito da qui, estrarre il file .xml dall’archivio compresso e spostarlo nella cartella in cui avete installato TrueCrypt. Fatto ciò apriamo il programma, clicchiamo sulla voce Settings

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here