Guida all’installazione di Windows 11 senza account Microsoft

Redazione
5 Min Read

Windows 11 è la nuova versione del sistema operativo per computer prodotto da Microsoft, successore di Windows 10, rilasciata 5 ottobre 2021. Windows 11 presenta diverse novità e miglioramenti rispetto alla versione precedente, tra cui un nuovo design, un’interfaccia utente migliorata, supporto per le app Android, miglioramenti delle prestazioni e della sicurezza, e molto altro ancora.

È un sistema operativo completo che offre un’interfaccia utente intuitiva, una gamma di applicazioni preinstallate e una vasta gamma di funzionalità come il supporto per le app universali, la sicurezza avanzata, la connettività cloud, la sincronizzazione dei dispositivi e molto altro. Windows 11 è progettato per fornire un’esperienza di computing potente, sicura ed efficiente.

In particolare, il nuovo design di Windows 11 è stato progettato per offrire un’esperienza più moderna e semplificata, con un nuovo menu Start centrato e un’interfaccia utente più coerente e intuitiva. Inoltre, Windows 11 offre una migliore gestione delle finestre, con la possibilità di creare desktop virtuali e di organizzare le finestre in modo più efficiente.

Offre anche una maggiore integrazione con i servizi cloud di Microsoft, come OneDrive e Teams, e una maggiore sicurezza grazie a funzionalità come Windows Hello, che consente di sbloccare il computer con il riconoscimento del volto o dell’impronta digitale.

Installare Windows 11 senza un account Microsoft è un ottimo modo per mantenere al sicuro le tue informazioni personali e i tuoi dati. In questa guida, ti mostreremo i passaggi da seguire per installare Windows 11 senza un account Microsoft.

Passaggio 1: scarica il file ISO di Windows 11

Il primo passaggio per installare Windows 11 senza un account Microsoft è scaricare il file ISO di Windows 11. Puoi farlo visitando il sito web ufficiale di Microsoft e scaricando il file ISO da lì.

  • Scorri verso il basso fino a trovare la sezione “Scaricare Windows 11
  • Seleziona il pulsante “Scarica ora lo strumento di creazione” per scaricare lo strumento di creazione di Windows 11.

Passaggio 2: crea una chiavetta USB avviabile

Una volta scaricato il file ISO di Windows 11, devi quindi masterizzarlo su un DVD o una chiavetta USB avviabile.

  • Avvia lo strumento di creazione e segui le istruzioni per creare un’unità flash USB o un DVD di installazione di Windows 11.
  • Quando richiesto di selezionare l’edizione di Windows 11, scegli “Windows 11 Home Single Language” o “Windows 11 Pro Single Language” a seconda della tua esigenza.
  • Dopo aver creato l’unità flash USB o il DVD di installazione, inseriscilo nel computer in cui desideri installare Windows 11.

Puoi farlo utilizzando una chiavetta USB con almeno 8 GB di spazio di archiviazione e utilizzando uno strumento come Rufus per creare la chiavetta avviabile. Si può usare un programma di masterizzazione come ImgBurn o Windows Disc Image Burner. Una volta masterizzato il file ISO, puoi avviare l’installazione di Windows 11.

Passaggio 3: installa Windows 11

Una volta completati questi passaggi, il file ISO di Windows 11 sarà stato scaricato e pronto per essere utilizzato per l’installazione del sistema operativo. Tieni presente che l’installazione di Windows 11 su un computer richiede un’attivazione del prodotto, che può essere effettuata anche senza un account Microsoft, ma richiederà l’utilizzo di una licenza valida di Windows 11.

Una volta creata la chiavetta USB avviabile, il passaggio successivo è installare Windows 11. Per farlo, collega la chiavetta USB al tuo computer e avvia l’installer di Windows 11. Quando l’installer inizia, segui le istruzioni sullo schermo per installare Windows 11.

Passaggio 4: attiva Windows 11

Una volta installato Windows 11, il passaggio successivo è attivarlo. Per farlo, dovrai inserire una chiave di prodotto valida. Puoi acquistare una chiave di prodotto dal Microsoft Store o utilizzare una chiave gratuita da un sito web di terze parti.

Passaggio 5: goditi Windows 11

Una volta attivato Windows 11, sei pronto per iniziare a utilizzarlo. Goditi le nuove funzionalità e miglioramenti che arrivano con Windows 11 e sfrutta al massimo la tua esperienza.

Speriamo che questa guida ti abbia aiutato a installare Windows 11 senza un account Microsoft. 

Share This Article
Leave a comment
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments