Come rinnovare Whatsapp scaduto su Android

0

Anche a voi negli ultimi tempi è scaduto l’anno di prova di Whatsapp e non sapete come fare per rinnovarlo? E allora ecco che vi veniamo in contro con questa guida che vi permetterà dirinnovare il vostro abbonamento annuale a Whatsapp addirittura senza carta di credito, ma scalando il prezzo dell’abbonamento dal vostro credito telefonico (solo in alcuni casi).

Seguite i passi sottostanti e vi accorgerete che è più facile di quanto crediate:

  1. Avviate WhatsApp sul vostro smartphone Android;
  2. Premete il tasto Menu;
  3. Selezionate ora la voce Impostazioni;
  4. Cercate a questo punto la voce Info pagamento;
  5. Cliccateci su e potrete scegliere il tipo di abbonamento: c’è per 1 anno (0,89 €), 3 anni (2,40 €) o 5 anni (3,34 €), ma cosa più importante è possibile scegliere il metodo di pagamento che preferit adottare. Per esonerare la possibilità di pagare con Carta di credito dovete scegliere o PayPal o Google Wallet. Con Google Wallet (come detto in precedenza) potrete pagare direttamente con il credito telefonico, ma bisogna dire che non tutti gli operatori accettano questa modalità. Ad oggi, infatti, solo Vodafone e Wind permettono di fare acquisti sul Play Store dal credito telefonico; dunque, se usate altri operatori come Tim e Tre allora dovrete dotarvi di una carta di credito (preferibilmente ricaricabile per motivi di sicurezza) per poter rinnovare l’abbonamento.
avatar
  Subscribe  
Notificami