Come installare WordPress

Oggi ci dedichiamo ad un tutorial che siamo sicuri al 100% potrebbe tornarvi utile da un momento all’altro sopratutto ai tempi d’oggi. Vedremo dettagliatamente come installare WordPress seguendo dei passaggi facili. Più che altro vi diremo come muovervi in modo da non avere alcun problema.

Se di recente dunque vi è stato consigliato WordPress per la creazione di un sito Internet, ora qui sotto vi mostreremo tutti i passaggi che ci sono da seguire alla lettera per installare il tutto.

Innanzitutto il primo passo da compiere consiste nello scegliere con cura un nome dominio – su un servizio di hosting come ad esempio può essere Aruba fra i più noti in circolazione -, poi di seguito scegliere un host con un’offerta hosting adatta alle proprie esigenze.

Preferire di gran lunga un server dedicato – offerto ad un solo cliente , dunque più caro – per un sito che andrà a generare molto traffico – utile ad esempio per gli e-commerce -.

Optare invece per un server condiviso per un sito con traffico medio-basso – tra i web hosting più noti in Italia troviamo i seguenti: Aruba, Netsons, Seeweb e via dicendo -.

Per quanto riguarda il processo di installazione di Wodpress, l’host deve proporre: (a partire dalla versione 3.2):

  • PHP 5.2.4 o versioni superiori
  • MySQL 5.0 (database) o versioni superiori
  • Collegare il proprio nome dominio al servizio hosting da voi scelto
  • Effettuare il download di WordPress ed estrarre l’archivio
  • Disporre di clint FTP (es: Filezilla) per quanto concerne il trasferimento del contenuto della cartella WordPress al vostro sito web.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here