Come condividere il display del proprio telefono o tablet su Skype

Skype con l’ultimo aggiornamento della sua app per mobile ha introdotto finalmente anche su tablet e telefono la possibilità di condivisione del display.

Per fare accesso alla condivisione del display sulla versione app di Skype serve procedere all’aggiornamento della stessa applicazione all’ultima versione disponibile. Il tutto è compatibile attualmente con i dispositivi con a bordo installato il sistema operativo iOS 12 e versioni successive oppure Android 6.0 e versioni successive.

Condividere il display in una videochat da tablet e telefono: ecco come fare

Una volta effettuato correttamente il download dell’applicazione di Skype e averla aggiornata all’ultima versione disponibile condividere il display del vostro dispositivo sarà un gioco da ragazzi, una procedura adatta anche se di tecnologia siete poco esperti.
Entrando nello specifico, i passaggi da seguire per condividere lo schermo in una videochiamata da smartphone e tablet sono i seguenti:

  1. Innanzitutto aprite l’applicazione di Skype e successivamente fate partire una videochiamata al vostro contatto;
  2. Una volta entrati in conversazione che con l’utente da voi stesso selezionato premete sul tasto menu – i tre puntini – e fate un tap sulla voce “Condividi schermo“;
  3. A questo punto inizierete a condividere il display del vostro telefono o tablet con l’altro contatto.

Condividere lo schermo del proprio telefono o tablet su Skype può tornare utile per aiutare un amico a usare un software installato sul suo PC e, visto che lui è lontano da voi, in questo modo potete usufruire di una videochiamata che vi consenta anche di offrire assistenza concreta durante una semplice conversazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here