Come limitare la velocità di Download o Upload su Dropbox


Quando si lascia lavorare nella taskbar, il buon Dropbox inizia a scaricare o caricare dei contenuti non appena un qualche file viene spostato o aggiunto nelle cartelle condivise. Come abbiamo già visto in questo articolo, è possibilelimitare le cartelle da sincronizzare. Ma, invece, come limitare la velocità di download o di upload? Moderando questi parametri, non noteremo particolari rallentamenti nella normale navigazione e così saremo più tranquilli.

Ecco come limitare la velocità di download o upload su Dropbox:

1. Avviare Dropbox;
2. Cliccare con il tasto destro sull’icona del programma nella barra delle applicazioni per visualizzare i menu, quindi scegliere “Preferences…“;
3. Nella finestra delle preferenze, cliccare sulla sezione “Bandwidth” nella parte superiore della schermata;
4. Due sezioni dividono la porzione di Download e Upload. Qui basterà inserire un valore di Kilobyte per secondi (Kb/s) massimo, che diventerà il limite entro cui potranno avvenire gli scambi dovuti a Dropbox;
5. Cliccare su “OK” nella parte inferiore dello schermo per salvare le impostazioni.

Finito! Per rimuovere il limite imposta, basterà spuntare l’opzione “Don’t Limit” (o “Limit Automatically“) e tutto ritornerà come prima..




Creare Percorsi Animati con Google Street View
I migliori software per leggere i feed di Google Reader
Come rimuovere la toolbar di uTorrent da Google Chrome

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inviare un commento.

Mostra altro