Eliminare file con errore “Impossibile trovare l’elemento” tramite prompt dei comandi


 

Spesso capita che Windows non vuole eliminare definitivamente i file.

Oggi andremo a venedere come risolvere questo fastidiosissimo problema in modo molto semplice e veloce.
Alcune volte si può presentare un errore che non ci permette di eliminare un file dal proprio PC.
Questo problema si può risolvere semplicemente usando programmi esterni o utilizzando il prompt dei comandi di wndows. Entrambi i metodi sono facili e veloci.

Tramite prompt dei comandi verrà cancellata la cartella che contiene il file o la sotto cartella che non riusciamo a eliminare quindi prima di procedere bisogna spostare tutti i file conteneti nella cartella
Dopo aver copiato i file in un altra cartella possiamo iniziare.

Per prima cosa apriamo la barra delle applicazioni mediante tasto su tastiera o cliccandoci sopra con il mouse (1)

una volta aperta spostiamoci nel campo Cerca programmi e file (2) e digitiamo cmd (3)
In breve vi comparira il programma per accedere al prompt dei comandi.
Clicchiamoci sopra con il tasto destro (4) del mouse e selezioniamo Esegui come amministratore (5)

lanciamo il prompt dei comandi di windows tramite comando cmd
nota: Esegui come amministratore non è fondamentale per questa operazione ma per sicurezza facciamolo comunque

Vi si aprirà il prompt dei comandi di windows simile a quello dell’immagine sottostante:

prompt dei comandi di windows
Ora dobbiamo andare a posizionarci nella cartella superiore a quella da eliminare.
Questo lo si può fare facilmente copiando il percorso del file direttamente dalla barra presente in alto nella schermata della cartella.

Apriamo la cartella che contiene la cartella con il file da eliminare e clicchiamo con il pulsante sinistro del mouse sull’icona nella barra in alto (6). Verrà visualizzato il percorso completo della cartella (7). Selezionatelo tutto e copiatelo con la combinazione di tasti ctrl + c

copiare l’indirizzo di percorso di un file e/o cartella
A questo punto andiamo nel prompt dei comandi e scriviamo: cd seguito da uno spazio vuoto (8), poi andiamo nella barra del nome del programma e clicchiamo col tasto destro (9). Nel menu a tendina che si aprirà spostiamoci su modifica e poi su incolla (10). Verrà incollato il percorso della cartella copiato in precedenza.

incollare il percorso del file o della cartella nel prompt dei comandi
Premiamo invio sulla tastiera per ottenere qualcosa di simile.

cambio path nel prompt dei comandi
Ora possiamo finalmente cancellare il file. Per farlo scriviamo nel prompt: rd Cartella_Contente_Il_File_Da_Eliminare /s (ovviamente al posto di Cartella_Contente_Il_File_Da_Eliminare bisogna mettere il nome della vostra cartella in questione)
Confermiamo l’operazione scrivendo S e premendo poi invio.

eliminare file dal prompt dei comandi di windows
Se tutto è andato a buon fine la cartella contenente il file sarà stata eliminata, in caso contrario provate a ripere la procedura con i privilegi d’amministratore (vedi il punto 4)

In caso di successo possiamo ricreare la cartella eliminata con il semplice comando: md Cartella_Contente_Il_File_Da_Eliminare

ricreare una cartella eliminata dal prompt dei comandi di windows
Ora non ci resta che rimettere i file spostati in precedenza nella cartella appena ricreata!.




Convertire File Powerpoint PPT PPS in Video
Come scoprire la versione di .Net Framework installata sul proprio Computer
Convertire PDF in file Word online grazie a Convertii

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inviare un commento.

Mostra altro