Come invertire i Colori del proprio Browser per Leggere di Notte


Se sei un nottambulo e usi spesso il computer di notte, sarebbe buona norma attrezzare il browser che usi abitualmente con un plugin per la visione notturna.

Attrezzando il proprio Browser con la visione notturna sarà più facile e più piacevole navigare su Internet durante la notte.

Esistono 2 estensioni che fanno al caso vostro, una per Google Chrome e una per Mozilla Firefox.

Google Chrome, diventato da poco il Browser più usato del mondo, permette di trasformare il proprio computer in un visore notturno grazie al plugin gratuito:High Contrast.

Questo plugin trasformerà le pagine bianche del vostro Browser in scala di grigi, lasciando le immagini come unica parte invariata, in modo che non assomiglino ai negativi delle pellicole.

La cosa bella è che si potrà scegliere quale sito impostare per la visione notturna. Basta premere CTRL + SHIFT + F11 per trasformare il sito che state visitando in bianco e nero.

Se invece usate Firefox, potete avvalervi dell’estensione gratuita Blank Your Monitor. A differenza dell’estensione presente su Chrome, sarà possibile cambiare a proprio piacimento i colori dei siti internet in modo da trovare la combinazione più adatta per la visione notturna..




Verificare la Data di Scadenza della Propria versione di Windows 8
Come Cambiare la tonalità di una Canzone con Audacity
Come creare un launcher per la propria pen drive con SyMenu

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inviare un commento.

Mostra altro