Come abilitare Airdrop sui mac non supportati ufficialmente


Airdrop è una feature introdotta a partire da OS X Lion che permette di inviare files alla rete locale mediante l’interfaccia wireless.

Poiché l’applicazione supporta nativamente solo la rete senza fili, i modelli più vecchi, sprovvisti di antenna airport non possono utilizzare questa funzione.

I modelli in questione sono i seguenti:

  • MacBook Pro precedenti al Late 2008 (modello late 2008 17” compreso)
  • MacBook Air precedenti al Late 2010
  • MacBook precedenti al Late 2008
  • iMac precedenti al modello Early 2009
  • Mac Mini precedenti al modello Mid 2010
  • Mac Pro precedenti al 2009

 

Per poter utilizzare questa feature anche attraverso la rete ethernet è necessario avviare il terminale (situato in /Applicazioni/Utility/) e digitare le seguenti stringhe:

defaults write com.apple.NetworkBrowser BrowseAllInterfaces 1

killall Finder

Una volta fatto Airdrop supporterà tutti i tipi di connessione..




Disattivare Programmi all'avvio del Computer
Richiamare caratteri speciali attraverso combinazione tasti Windows 8 con WinCompose
Nascondere un testo all’interno di un’immagine con Free Spy Message

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inviare un commento.

Mostra altro