Come Abilitare velocemnete Init.d su Android


Universal Init.d Come Abilitare velocemnete Init.d su Android

Non tutti gli smartphone e tablet vengono forniti dai loro produttori del supporto a init.d e in questo articolo vedremo, appunto, come abilitare init.d su Android per permettere il corretto funzionamento di molti tweak che si basano sul suo supporto.
Init.d è un cartella che contiene tutti gli script (ossia sequenze di istruzioni) di avvio che permettono a Init, cioè lo script principale avviato dal kernel, che è il nocciolo del sistema operativo, per ottenere un sistema usabile. Detta così può risultare un po’ ostica la situazione, ma immaginate un robot che si compone agganciando alla sua testa tutti i vari moduli che gli vengono inviati da un assistente, magari su un aereo (no, non mi drogo, chi è nato negli anni 80 ricorderà sicuramente Jeeg robot d’acciaio!;) Per i meno anziani: fatevi una cultura su Youtube!:)
Molti tweak, ossia app che permettono di modificare e personalizzare alcune impostazioni di sistema altrimenti non modificabili, si appoggiano ad init.d per applicare le modifiche richieste dall’utente automaticamente ad ogni avvio, in modo che non si debba ogni volta applicarle manualmente.

Su XDA ho trovato un semplice tool che permette di abilitarne in supporto anche su quei dispositivi che ne sono sprovvisti

Requisiti

Procedura

  • Scarichiamo l’app Uni-init v1.0 dal link ufficiale o da questo mirror, quindi installiamola
  • Selezioniamo prima “Activate” e dopo “Verify”
  • Riavviamo il dispositivo
  • Utilizzando il file manager, navighiamo nella cartella “/data/”: se tutto è andato a buon fine troverete il file Test.log al suo interno.

Se tutto è andato per il meglio ora potrete finalmente utilizzare molte app come ad esempo Root External 2 Internal SD, App2SD, WiFi TXpower e molte altre app che hanno bisogno di applicare delle impostazioni/modifiche del sistema all’avvio.

 


joinus Come Abilitare velocemnete Init.d su Android


Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inviare un commento.

Mostra altro